lunedì 16 marzo 2015

La storia del Festival di Sanremo con Max e Christian


Christian e Max ci riportano al Festival di Sanremo con una puntata speciale di Ponte Radio. E' stata l'occasione per ripercorrere velocemente la storia della manifestazione che ha avuto inizio nel 1951. Tra fiori e canzoni, clamori ha sempre mantenuto inalterato il suo fascino ed è diventata il principale avvenimento canoro a livello nazionale. La prima a vincerlo, è stata Nilla Pizzi, che poi si è ripetuta anche nel 1952 (addirittura in quell'anno è arrivata prima, seconda e terza) poi sono arrivati gli anni della sfida tra Domenico Modugno e Claudio Villa, entrambi hanno vinto per ben quattro volte il festival come ha ricordato Max. Una l'hanno vinta insieme. Modugno fra l'altro l'ha vinta per due volte proponendo delle canzoni che sono diventate parte della storia musicale italiana: “Piove” e “Nel blu dipinto di blu”. Iva Zanicchi ha vinto tre edizioni del festival, una delle quali con Bobbi Solo con la canzone “Zingara”, un'altra storica canzone. Un altro pilastro storico del festival lo hanno posto Little Tony e Adriano Celentano con la canzone “24mila baci”, nel 1961 il primo brano rock che ha avuto successo al festival. Un personaggio storico di Sanremo è stato Toto Cotugno, che ha scodellato ben sei secondi posti di cui quattro consecutivi. Durante la puntata hanno ricordato cantanti storici, come Eros Ramazzotti, Renato Zero, Vasco Rossi ed anche artisti che pur avendo vinto il festival sono poi finiti nell'oblio, dimenticati dal pubblico, è il caso per esempio di Gilda che l'ha vinto nel 1975 e di Miro Vergnaghi nel 1979 o i Jalisse nel 1997.

Ascolta la puntata





Qui sotto IL VOLO vincitori dell'Edizione 2015 del Festival di Sanremo 


Qui sotto Annalisa Scarrone, quarta classificata a Sanremo 2015 



Nessun commento:

Posta un commento

lunedì 16 marzo 2015

La storia del Festival di Sanremo con Max e Christian


Christian e Max ci riportano al Festival di Sanremo con una puntata speciale di Ponte Radio. E' stata l'occasione per ripercorrere velocemente la storia della manifestazione che ha avuto inizio nel 1951. Tra fiori e canzoni, clamori ha sempre mantenuto inalterato il suo fascino ed è diventata il principale avvenimento canoro a livello nazionale. La prima a vincerlo, è stata Nilla Pizzi, che poi si è ripetuta anche nel 1952 (addirittura in quell'anno è arrivata prima, seconda e terza) poi sono arrivati gli anni della sfida tra Domenico Modugno e Claudio Villa, entrambi hanno vinto per ben quattro volte il festival come ha ricordato Max. Una l'hanno vinta insieme. Modugno fra l'altro l'ha vinta per due volte proponendo delle canzoni che sono diventate parte della storia musicale italiana: “Piove” e “Nel blu dipinto di blu”. Iva Zanicchi ha vinto tre edizioni del festival, una delle quali con Bobbi Solo con la canzone “Zingara”, un'altra storica canzone. Un altro pilastro storico del festival lo hanno posto Little Tony e Adriano Celentano con la canzone “24mila baci”, nel 1961 il primo brano rock che ha avuto successo al festival. Un personaggio storico di Sanremo è stato Toto Cotugno, che ha scodellato ben sei secondi posti di cui quattro consecutivi. Durante la puntata hanno ricordato cantanti storici, come Eros Ramazzotti, Renato Zero, Vasco Rossi ed anche artisti che pur avendo vinto il festival sono poi finiti nell'oblio, dimenticati dal pubblico, è il caso per esempio di Gilda che l'ha vinto nel 1975 e di Miro Vergnaghi nel 1979 o i Jalisse nel 1997.

Ascolta la puntata





Qui sotto IL VOLO vincitori dell'Edizione 2015 del Festival di Sanremo 


Qui sotto Annalisa Scarrone, quarta classificata a Sanremo 2015 



Nessun commento:

Posta un commento