martedì 7 ottobre 2014

Ma quanti ospiti a Polesine Coast to Coast!


Tanti ospiti in trasmissione per la seconda puntata della nuova stagione di Polesine Coast to Coast, rubrica fatta dai giovani per i giovani nella nostra emittente. Ad assistere alla registrazione della nuova puntata sono intervenuti alcuni ragazzi della parrocchia di San Martino di Venezze. In regia poi anche tre giovani che stanno trascorrendo alcuni giorni presso la Casa GP2 della diocesi. Ma soprattutto  è stato ospite il giovane giornalista polesano, Pietro Veronese che lavora per la emittente televisiva Sky.
Alla conduzione Alberto Boldrini, Thomas Paparella, Chiara Roddi e Chiara Stecca. In regia a destreggiarsi  tra jingle, sottofondi e brani musicali, Davide Trevisan ed Enrico De Stefani. Pietro Veronese ai microfoni racconta come  è nata la sua passione per il giornalismo, che come per tanti è sorta fin da bambino sfogliando le pagine dei giornali sportivi, facendo le cronache delle partite degli amici, poi le collaborazioni con i quotidiani locali e quindi l'opportunità di andare a Roma per lavorare con l'importante network televisivo, a seguito di un colloquio per collaborare all'Ufficio Stampa. 
Tra i compiti che svolge c'è quello della rassegna stampa mattutina, che comporta quindi una sveglia molto mattiniera, per selezionare gli articoli arrivati dalle agenzie di stampa. Ai giovani suo coetanei Pietro ha consigliato di non perdere mai la speranza e la fiducia nei propri mezzi, nelle proprie capacità, anche in un periodo molto difficile come quello odierno. 


Qui sotto il giovane giornalista di Sky, Pietro Veronese 


Un momento "off air" in studio 


Chiara Stecca con il suo spazio dedicato all'Attualità Giovane 


 I giovani ospiti alla casa GP2 sfogliano il nuovo numero de "La Settimana"


Qui sotto invece Chiara "Roddi" Rodella, ci parla dei 90 anni della radio 



Nessun commento:

Posta un commento

martedì 7 ottobre 2014

Ma quanti ospiti a Polesine Coast to Coast!


Tanti ospiti in trasmissione per la seconda puntata della nuova stagione di Polesine Coast to Coast, rubrica fatta dai giovani per i giovani nella nostra emittente. Ad assistere alla registrazione della nuova puntata sono intervenuti alcuni ragazzi della parrocchia di San Martino di Venezze. In regia poi anche tre giovani che stanno trascorrendo alcuni giorni presso la Casa GP2 della diocesi. Ma soprattutto  è stato ospite il giovane giornalista polesano, Pietro Veronese che lavora per la emittente televisiva Sky.
Alla conduzione Alberto Boldrini, Thomas Paparella, Chiara Roddi e Chiara Stecca. In regia a destreggiarsi  tra jingle, sottofondi e brani musicali, Davide Trevisan ed Enrico De Stefani. Pietro Veronese ai microfoni racconta come  è nata la sua passione per il giornalismo, che come per tanti è sorta fin da bambino sfogliando le pagine dei giornali sportivi, facendo le cronache delle partite degli amici, poi le collaborazioni con i quotidiani locali e quindi l'opportunità di andare a Roma per lavorare con l'importante network televisivo, a seguito di un colloquio per collaborare all'Ufficio Stampa. 
Tra i compiti che svolge c'è quello della rassegna stampa mattutina, che comporta quindi una sveglia molto mattiniera, per selezionare gli articoli arrivati dalle agenzie di stampa. Ai giovani suo coetanei Pietro ha consigliato di non perdere mai la speranza e la fiducia nei propri mezzi, nelle proprie capacità, anche in un periodo molto difficile come quello odierno. 


Qui sotto il giovane giornalista di Sky, Pietro Veronese 


Un momento "off air" in studio 


Chiara Stecca con il suo spazio dedicato all'Attualità Giovane 


 I giovani ospiti alla casa GP2 sfogliano il nuovo numero de "La Settimana"


Qui sotto invece Chiara "Roddi" Rodella, ci parla dei 90 anni della radio 



Nessun commento:

Posta un commento