venerdì 2 marzo 2018

Un calcio al razzismo con Porto Alegre


Accompagnati da alcuni educatori e da esponenti dell’Associazione “Legambiente “ Rovigo sono stati ospiti di Polesine Coast to Coast alcuni ragazzi dell Cooperativa “Porto Alegre”. Da qualche mese sono entrati a fare parte di una squadra di calcio che non ha solo l’obbiettivo di far divertire i ragazzi, ma di dare loro modo di integrarsi e fare relazione attraverso il gioco del calcio. Ad accompagnarli Edoardo Rossetto ed Emanuele Santato che hanno raccontato le attività che questi ragazzi svolgono durante il giorno e i progetti che nascono e che stanno nascendo nell’ultimo periodo. Per Legambiente
era presente Giulia Bacchiega che è la presidente della sezione rodigina, con i ragazzi è iniziato un bel progetto che si chiama “Ambientiamoci” in collaborazione sia con “Porto Alegre” ma anche con l’Associazione “Di tutti i colori” e la Uisp di Rovigo. L’idea è stata quella di unire il momento del cosidetto “terzo tempo” al termine della partita per far si che oltre a relazionare si possa parlare e sensibilizzare le tematiche che riguardano l’ambiente. Una delle tematiche più frequenti è sicuramente quella dei cambiamenti climatici che oltre a preoccupare il movimento ambientale è anche il motivo per cui molti ragazzi passano da un continente all’altro per cercare fortuna. Il momento importante per incontrare i ragazzi e soprattutto per vederli all’opera è nel dopo partita del campionato uisp che i ragazzi stanno svolgendo da ottobre. Il ringraziamento va alla Polisportiva Dilettantistica Granzette che ha aiutato la squadra “Porto Alegre” ad iscriversi a questo campionato ed è una sorta di grande tutor per questi ragazzi. I ragazzi sono intervenuti nel programma e hanno manifestato pensieri e parole molto interessanti per un’integrazione vera e sincera. Per capirlo vi invitiamo a seguirlo nella nostra programmazione.

Ascolta la puntata


Un'altra foto della puntata.




Nessun commento:

Posta un commento

venerdì 2 marzo 2018

Un calcio al razzismo con Porto Alegre


Accompagnati da alcuni educatori e da esponenti dell’Associazione “Legambiente “ Rovigo sono stati ospiti di Polesine Coast to Coast alcuni ragazzi dell Cooperativa “Porto Alegre”. Da qualche mese sono entrati a fare parte di una squadra di calcio che non ha solo l’obbiettivo di far divertire i ragazzi, ma di dare loro modo di integrarsi e fare relazione attraverso il gioco del calcio. Ad accompagnarli Edoardo Rossetto ed Emanuele Santato che hanno raccontato le attività che questi ragazzi svolgono durante il giorno e i progetti che nascono e che stanno nascendo nell’ultimo periodo. Per Legambiente
era presente Giulia Bacchiega che è la presidente della sezione rodigina, con i ragazzi è iniziato un bel progetto che si chiama “Ambientiamoci” in collaborazione sia con “Porto Alegre” ma anche con l’Associazione “Di tutti i colori” e la Uisp di Rovigo. L’idea è stata quella di unire il momento del cosidetto “terzo tempo” al termine della partita per far si che oltre a relazionare si possa parlare e sensibilizzare le tematiche che riguardano l’ambiente. Una delle tematiche più frequenti è sicuramente quella dei cambiamenti climatici che oltre a preoccupare il movimento ambientale è anche il motivo per cui molti ragazzi passano da un continente all’altro per cercare fortuna. Il momento importante per incontrare i ragazzi e soprattutto per vederli all’opera è nel dopo partita del campionato uisp che i ragazzi stanno svolgendo da ottobre. Il ringraziamento va alla Polisportiva Dilettantistica Granzette che ha aiutato la squadra “Porto Alegre” ad iscriversi a questo campionato ed è una sorta di grande tutor per questi ragazzi. I ragazzi sono intervenuti nel programma e hanno manifestato pensieri e parole molto interessanti per un’integrazione vera e sincera. Per capirlo vi invitiamo a seguirlo nella nostra programmazione.

Ascolta la puntata


Un'altra foto della puntata.




Nessun commento:

Posta un commento