mercoledì 4 maggio 2016

Giovani in campo per migliorare la città


C'è un gruppo brillante di giovani in città. Ragazzi pronti a mettersi in gioco per migliorare il loro territorio, dialogando, confrontandosi e collaborando con le istituzioni. Sono i componenti del Forum Giovanile del Comune di Rovigo, capitanati da Giacomo Gasparetto che con Leonardo Bologna, è stato ospite della rubrica Polesine Coast to Coast. Hanno spiegato le funzioni del Forum Giovani: «La nostra funzione è quella di organo consultivo del Comune di Rovigo, sulle scelte che riguardano le politiche giovanili. Collaboriamo con gli amministratori ed abbiamo instaurato con loro un ottimo rapporto, in particolare con l'assessore alle Politiche Giovanili e alla Cultura, Andrea Donzelli. - ha detto Giacomo - il direttivo è composto da nove persone e ci troviamo in genere una volta alla settimana». 
Ed ha spiegato: «Crediamo che ci sia bisogno di collaborare con le Istituzioni per cercare soluzioni per le problematiche della nostra città. Vogliamo far capire alle Istituzioni che i giovani sono presenti nella società e ne costituiscono una parte attiva, vitale. Per questo cerchiamo di coinvolgere anche coloro che sono indifferenti o che spesso sanno solo lamentarsi di quello che non funziona nella città. Vogliamo coinvolgerli per lottare assieme per il nostro futuro. Il Forum giovani collabora a sostegno delle varie attività che vengono organizzate in città come il Mercatino dei ragazzi, RovigoRacconta che è in programma dal 5 all'8 maggio. Un altro progetto a cui collaborano è Map.it e poi il progetto Costruiamo Insieme la nostra città. L'appuntamento più prossimo è "Siamo Eroi" in programma il 14 maggio in piazza Vittorio Emanuele, in collaborazione con Fabula Saltica e la dottoressa Silvia Vicentini dell'Ulss18 sul tema della depressione e dei suicidi giovanili. Per contattare il Forum Giovani del Comune di Rovigo si può mandare una mail a forumgiovanirovigo@gmail.com. Oppure visitare la loro pagina Facebook. 

Ascolta la puntata











Nessun commento:

Posta un commento

mercoledì 4 maggio 2016

Giovani in campo per migliorare la città


C'è un gruppo brillante di giovani in città. Ragazzi pronti a mettersi in gioco per migliorare il loro territorio, dialogando, confrontandosi e collaborando con le istituzioni. Sono i componenti del Forum Giovanile del Comune di Rovigo, capitanati da Giacomo Gasparetto che con Leonardo Bologna, è stato ospite della rubrica Polesine Coast to Coast. Hanno spiegato le funzioni del Forum Giovani: «La nostra funzione è quella di organo consultivo del Comune di Rovigo, sulle scelte che riguardano le politiche giovanili. Collaboriamo con gli amministratori ed abbiamo instaurato con loro un ottimo rapporto, in particolare con l'assessore alle Politiche Giovanili e alla Cultura, Andrea Donzelli. - ha detto Giacomo - il direttivo è composto da nove persone e ci troviamo in genere una volta alla settimana». 
Ed ha spiegato: «Crediamo che ci sia bisogno di collaborare con le Istituzioni per cercare soluzioni per le problematiche della nostra città. Vogliamo far capire alle Istituzioni che i giovani sono presenti nella società e ne costituiscono una parte attiva, vitale. Per questo cerchiamo di coinvolgere anche coloro che sono indifferenti o che spesso sanno solo lamentarsi di quello che non funziona nella città. Vogliamo coinvolgerli per lottare assieme per il nostro futuro. Il Forum giovani collabora a sostegno delle varie attività che vengono organizzate in città come il Mercatino dei ragazzi, RovigoRacconta che è in programma dal 5 all'8 maggio. Un altro progetto a cui collaborano è Map.it e poi il progetto Costruiamo Insieme la nostra città. L'appuntamento più prossimo è "Siamo Eroi" in programma il 14 maggio in piazza Vittorio Emanuele, in collaborazione con Fabula Saltica e la dottoressa Silvia Vicentini dell'Ulss18 sul tema della depressione e dei suicidi giovanili. Per contattare il Forum Giovani del Comune di Rovigo si può mandare una mail a forumgiovanirovigo@gmail.com. Oppure visitare la loro pagina Facebook. 

Ascolta la puntata











Nessun commento:

Posta un commento