venerdì 8 aprile 2016

L'entusiasmo del Gruppo Giovani Smile di San Pio X


Curiosità, voglia di mettersi in gioco e di vivere il proprio quartiere sono gli ingredienti da cui nasce il Gruppo Giovani Smile di San Pio X, con le radici nel quartiere di Rovigo, ma lo sguardo proiettato anche oltre. Sono loro gli ospiti della puntata di Radio Volontariato in onda in aprile.
San Pio X, forse a dispetto delle apparenze, è un quartiere ricco di iniziative e di reti di associazioni. In questo contesto, ha preso vita il Gruppo, nato da esperienze post cresima e oggi divenuto una vera e propria associazione. «In breve tempo - racconta Micaela Mazziero, che assieme ad Antonella Amodeo è coordinatrice e responsabile del gruppo - è nata la voglia di guardarsi attorno e collaborare con altre realtà.
Di recente, ad esempio, i ragazzi hanno sperimentato una giornata con alcuni richiedenti asilo dell’associazione Di Tutti i Colori: un pomeriggio di gioco, seguito da uno scambio linguistico, balli e una pizzata assieme. E' stata una bella esperienza, che ha permesso di conoscere una realtà che spesso viene generalizzata, solo perché è poco conosciuta”.
Nel week end del 30 aprile e primo maggio i ragazzi del gruppo saranno anche al Mercatino dei ragazzi, che anche quest’anno coinvolge decine di associazioni: «Qui saremo presenti con la nostra bancarella e giochi per bambini – racconta Francesca – inoltre, sempre in maggio, collaboreremo con il Festival Biblico per gestire gli Infopoint ed anche per altre iniziative».
Un’esperienza in rete è anche quella di Lorenzo, che rappresenta l’associazione al Forum giovani del Comune: “Ci dà la possibilità di collaborare con altre associazioni, soprattutto giovanili. Pur essendo nati come gruppo di animatori, ora stiamo lavorando per fare iniziative che ci consentano di toccare vari altri ambiti”. Tra le attività, la realizzazione di un giornalino che presenta le attività di tutte le associazioni del quartiere, rivelando la vitalità, spesso nascosta, di San Pio X.
La puntata è condotta da Francesco Casoni e Giulia Ranzani del Centro servizi volontariato di Rovigo.

Ascolta la puntata







Nessun commento:

Posta un commento

venerdì 8 aprile 2016

L'entusiasmo del Gruppo Giovani Smile di San Pio X


Curiosità, voglia di mettersi in gioco e di vivere il proprio quartiere sono gli ingredienti da cui nasce il Gruppo Giovani Smile di San Pio X, con le radici nel quartiere di Rovigo, ma lo sguardo proiettato anche oltre. Sono loro gli ospiti della puntata di Radio Volontariato in onda in aprile.
San Pio X, forse a dispetto delle apparenze, è un quartiere ricco di iniziative e di reti di associazioni. In questo contesto, ha preso vita il Gruppo, nato da esperienze post cresima e oggi divenuto una vera e propria associazione. «In breve tempo - racconta Micaela Mazziero, che assieme ad Antonella Amodeo è coordinatrice e responsabile del gruppo - è nata la voglia di guardarsi attorno e collaborare con altre realtà.
Di recente, ad esempio, i ragazzi hanno sperimentato una giornata con alcuni richiedenti asilo dell’associazione Di Tutti i Colori: un pomeriggio di gioco, seguito da uno scambio linguistico, balli e una pizzata assieme. E' stata una bella esperienza, che ha permesso di conoscere una realtà che spesso viene generalizzata, solo perché è poco conosciuta”.
Nel week end del 30 aprile e primo maggio i ragazzi del gruppo saranno anche al Mercatino dei ragazzi, che anche quest’anno coinvolge decine di associazioni: «Qui saremo presenti con la nostra bancarella e giochi per bambini – racconta Francesca – inoltre, sempre in maggio, collaboreremo con il Festival Biblico per gestire gli Infopoint ed anche per altre iniziative».
Un’esperienza in rete è anche quella di Lorenzo, che rappresenta l’associazione al Forum giovani del Comune: “Ci dà la possibilità di collaborare con altre associazioni, soprattutto giovanili. Pur essendo nati come gruppo di animatori, ora stiamo lavorando per fare iniziative che ci consentano di toccare vari altri ambiti”. Tra le attività, la realizzazione di un giornalino che presenta le attività di tutte le associazioni del quartiere, rivelando la vitalità, spesso nascosta, di San Pio X.
La puntata è condotta da Francesco Casoni e Giulia Ranzani del Centro servizi volontariato di Rovigo.

Ascolta la puntata







Nessun commento:

Posta un commento