martedì 16 dicembre 2014

La musica ironica di Marcello Ubertone conquista Polesine Coast to Coast



Ospite della puntata numero 51 di Polesine Coast to Coast è Marcello Ubertone, giovane cantautore Polesano che fra l'altro, pochi giorni fa,  è stato ospite della trasmissione di Deejay Television Occupay Deejay, che è sempre attenta a scoprire nuovi talenti musicali. E lui è sicuramente uno di questi. Marcello ha colto l'interesse del programma televisivo anche perché ha fatto un progetto veramente curioso ovvero pubblicare sul sua canale Youtube una nuova canzone ogni settimana, il progetto si chiama infatti "52 canzoni per un anno": «L'idea - ha spiegato Marcello - è nata dal fatto che sono un grande fan del fumettista Zero Calcare che ha fatto più o meno la stessa cosa  con i fumetti, per un anno intero, ogni settimana metteva una nuova storia nel suo blog ed io ho pensato che avrei potuto farlo con le canzoni. Il progetto quindi è nato così». Si è avvicinato alla musica all'età di cinque anni ascoltando Jovanotti: «Andai nel negozio di dischi e chiesi se avevano il disco di Jovanotti in cui cantava in inglese. Non ce l'avevano ma presi quello che era appena uscito, "La mia moto" e ho passato i tre mesi successivi saltando sul divano mentre cantavo quel brano. Così alla fine i miei mi regalarono una moto giocattolo a batteria». I suoi pezzi hanno dei testi molto originali e caratterizzati da una pungente ironia e da un pizzico di malizia, senza mai cadere nella volgarità. 
Marcello ha ultimato gli studi a Milano: «ho studiato negli ultimi tre anni al Cet (Centro Europeo Tuscolano), la scuola di Mogol - ha spiegato - che è una specie di "Mulino Bianco" della musica, sono stato fortunato perché ho fatto un concorso spinto anche da mia mamma e sono stato notato da Mogol. E' una scuola dove si fa musica dalla mattina alla sera. Ho frequentato tre corsi ed ho conosciuto degli insegnanti fantastici». 
Tra i brani proposti agli ascoltatori della radio "La ragione" che come spiega Marcello: «é una delle canzoni più romantiche che ho scritto...» e che fra l'altro ha un video molto originale in cui i protagonisti sono i passanti, tutte ragazze e donne, a cui Marcello ed un amico facevano sentire in cuffia  il loro divertente brano. 
Marcello durante la puntata ha fatto ascoltare anche alcuni brani dal vivo ed inoltre al termine della puntata si è fermato per aiutare i ragazzi di Polesine Coast to Coast a registrare il brano degli auguri natalizi.  

Ascolta la puntata 











Qui sotto il simpatico video della canzone "La Ragione" di Marcello Ubertone 

Nessun commento:

Posta un commento

martedì 16 dicembre 2014

La musica ironica di Marcello Ubertone conquista Polesine Coast to Coast



Ospite della puntata numero 51 di Polesine Coast to Coast è Marcello Ubertone, giovane cantautore Polesano che fra l'altro, pochi giorni fa,  è stato ospite della trasmissione di Deejay Television Occupay Deejay, che è sempre attenta a scoprire nuovi talenti musicali. E lui è sicuramente uno di questi. Marcello ha colto l'interesse del programma televisivo anche perché ha fatto un progetto veramente curioso ovvero pubblicare sul sua canale Youtube una nuova canzone ogni settimana, il progetto si chiama infatti "52 canzoni per un anno": «L'idea - ha spiegato Marcello - è nata dal fatto che sono un grande fan del fumettista Zero Calcare che ha fatto più o meno la stessa cosa  con i fumetti, per un anno intero, ogni settimana metteva una nuova storia nel suo blog ed io ho pensato che avrei potuto farlo con le canzoni. Il progetto quindi è nato così». Si è avvicinato alla musica all'età di cinque anni ascoltando Jovanotti: «Andai nel negozio di dischi e chiesi se avevano il disco di Jovanotti in cui cantava in inglese. Non ce l'avevano ma presi quello che era appena uscito, "La mia moto" e ho passato i tre mesi successivi saltando sul divano mentre cantavo quel brano. Così alla fine i miei mi regalarono una moto giocattolo a batteria». I suoi pezzi hanno dei testi molto originali e caratterizzati da una pungente ironia e da un pizzico di malizia, senza mai cadere nella volgarità. 
Marcello ha ultimato gli studi a Milano: «ho studiato negli ultimi tre anni al Cet (Centro Europeo Tuscolano), la scuola di Mogol - ha spiegato - che è una specie di "Mulino Bianco" della musica, sono stato fortunato perché ho fatto un concorso spinto anche da mia mamma e sono stato notato da Mogol. E' una scuola dove si fa musica dalla mattina alla sera. Ho frequentato tre corsi ed ho conosciuto degli insegnanti fantastici». 
Tra i brani proposti agli ascoltatori della radio "La ragione" che come spiega Marcello: «é una delle canzoni più romantiche che ho scritto...» e che fra l'altro ha un video molto originale in cui i protagonisti sono i passanti, tutte ragazze e donne, a cui Marcello ed un amico facevano sentire in cuffia  il loro divertente brano. 
Marcello durante la puntata ha fatto ascoltare anche alcuni brani dal vivo ed inoltre al termine della puntata si è fermato per aiutare i ragazzi di Polesine Coast to Coast a registrare il brano degli auguri natalizi.  

Ascolta la puntata 











Qui sotto il simpatico video della canzone "La Ragione" di Marcello Ubertone 

Nessun commento:

Posta un commento